Centro Democratico nel caos. Sulpizio: «Non mi candido con D'Ambrosio»

L'avvocato pescarese si ritrova nella lista con l'ex sindaco di Pianella. Pronta una sfiducia collettiva

Centro Democratico nel caos. Sulpizio: «Non mi candido con D'Ambrosio»

CENTRO DEMOCRATICO NEL CAOS PER LA CANDIDATURA DI D'AMBROSIO. «Non sapevo che Giorgio D'Ambrosio fosse nella mia stessa lista e ne ho preso consapevolezza solo dopo che erano state presentate le liste quando ho scoperto che un candidato era stato tolto per essere sostituito con D'Ambrosio». Queste le parole di fuoco di Adelchi Sulpizio, avvocato pescarese, già consigliere comunale, ex Idv, attualmente militante del Centro Democratico di Tabacci, alla candidatura dell'ex presidente dell'Ato.

Già nelle scorse settimane c'era stata una sollevazione popolare all'interno dello stesso Partito Democratico che non gradiva la candidatura di D'Ambrosio, ma anche quella di Donato Di Matteo. Oggi la sorpesa dei candidati consiglieri del Centro Democratico i quali sono pronti a lasciare la sfida elettorale qualora il diretto interessato non presenti le dimissioni. 

 

Redazione Independent

sabato 26 aprile 2014, 19:40

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
adelchi sulpizio
pescara
giorgio d'ambrosio
avvocato
regione
centro democratico
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!