Cause e cure del mal di schiena

Il dolore vertebrale di origine lombare è in notevole aumento, assumendo rilievo in primo piano a livello sociale ed economico. I consigli dello studio fisioterapico del Dr. Francesco Daniele

Cause e cure del mal di schiena

CAUSE E CURE DEL MAL DI SCHIENA. Il dolore vertebrale di origine lombare è in notevole aumento, assumendo rilievo in primo piano a livello sociale ed economico. L'incidenza annuale della lombalgia è massima tra i 30 e i 50 anni, costituendo una tra le principali cause di assenza da lavoro. La prevalenza della lombalgia in età adulta varia dal 50% all'80% con un tasso di ricorrenza dal 50% al 60%. Questa patologia si defisice specifica quando è conosciuta la causa che l'ha scatenata e aspecifica quando la causa scatenante non si conosce. E' il secondo tipo che si manifesta maggiormente con una casistica dell'85%. La fisioterapia è la scienza che ritrova maggiori risultati in termini di cure e miglioramenti, in quanto si riscontra come principale problematica a livelli di rachide lombare, una carenza di tono-trofismo muscolare oppure al contrario un iper tono trofismo che comporta squilibri tra muscoli antagonisti e anche miopatie del tipo contratturali. Ad esse, patologie prettamente muscolari, aggiungiamo tutte le comorbidità ossia altre patologie a carico delle articolazioni vertebrali, quali ernie, protrusioni, artrosi e via discorrendo che oltre ad avere una sintomatologia dolorosa propria, promuovono una lombalgia secondaria. Prima tra tutte che si riscontrano tra le comorbidità è la lombo sciatalgia, lombalgia con interessamento del nervo sciatico dovuto ad un ernia. E' una patologia complessa, con esiti diversi e svariati, che comuque sia ha bisogno che la persona sia seguita con costanza per avere e mantenere i risultati e i miglioramenti. Le possibilità di intervento sono svariate, sia verso la singola lombalgia e sia verso le patologie concomitanti. Attraverso la visita valutativa si andrà a capire le cause e le strutture infiammate e dolenti, andando così a stilare un programma riabilitativo fisioterapico specifico. Il Fisiotrapista Dr Francesco Daniele presso il suo studio fisioterapico a Pescara centro permette la cura di questa patologia sotto vari aspetti. Si effettuano sedute private  e non di gruppo  di ginnastica posturale per effettuare gli esercizi più opportuni per la persona. Si può effetuare la tecar terapia con la miglior tecnologia oggi disponibile in termini di efficacia in ambito medico, la Human Tecar, per curare la sintomatologia dolorosa infiammatoria di tutte le strutture corporee quali esse siano. Nei casi in cui si riscontrano problematiche legate alla sciatalgia, dove si ha una sintomatologia dolorosa legata a nevralgie, si può intervenire specificamente con l'elettroterapia sia per ridurre il dolore e sia per potenziare i muscoli che sono innervati da quei nervi dolenti, in modo tale da mantenere una corretta funzionalità muscolare. In poche parole si ha la possibilità di essere seguiti nel migliore dei modi in uno studio fisioterapico di alto livello, dove qualsiasi complicanza è possibile trattare.

Redazione Independent

giovedì 10 maggio 2018, 17:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
mal di schiena
studio daniele
pescara
francesco daniele
studio fisioterapico
tecar
dolore
cure
terapie
Cerca nel sito