Catturato nel bosco di Villamagna l'ultimo bandito della rapina

A 48 ore dal colpo è finito in manette anche l'ultimo componente della banda foggiana che ha assaltato le poste e sparato ad un carabiniere

Catturato nel bosco di Villamagna l'ultimo bandito della rapina

RAPINA UFFICIO POSTALE. CATTURATO L'ULTIMO BANDITO. A 48 ore di distanza i Carabinieri del Comando Provinciale di Chieti, anche grazie all’ausilio informativo dei colleghi di Cerignola, hanno assicurato alla giustizia il quarto componente della banda che, lunedì mattina, dopo aver messo a segno una rapina all’ufficio postale di Rapino, senza alcuna esitazione, ha esploso numerosi colpi di arma da fuoco contro una pattuglia di militari dell’Arma intervenuti per fermarli.

In manette è finito Giuseppe Marrone, 27enne di Trinitapoli (BT), hinterland di Cerignola (FG).

Le immediate indagini svolte a seguito degli eventi hanno fatto supporre, fin da subito, che il gruppo di fuoco fosse composto da 4 malviventi e non tre come indicato dai testimoni.

Le ricerche sono quindi proseguite, malgrado le avverse condizioni metereologiche, per tutta la notte fino alle prime ore di questa mattina quando la segnalazione di alcuni passanti ha permesso di restringere il campo delle ricerche.

Così i militari, circondato un tratto di bosco del Comune di Villamagna (CH), non senza poche difficoltà, sono riusciti a scorgere un giovane seminascosto e bloccandolo lo hanno tratto in arresto. 

R.I.

mercoledì 03 settembre 2014, 14:34

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rapina
poste
rapino
rapinatore
notizie
giuseppe marrone
villamagna
bosco
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!