Vaccini killer, morti sospette anche in Abruzzo: procura apre un'inchiesta

Si indaga sul decesso di un 89enne di Francavilla al Mare ed un anziano dell'hinterland frentano vaccinatisi da poco

Vaccini killer, morti sospette anche in Abruzzo: procura apre un'inchiesta

ABRUZZO, DUE MORTI SOSPETTE PER VACCINO: PROCURA APRE INCHIESTA. Anche l'Abruzzo non si sarebbe salvato dagli effetti del vaccino killer ritirato dal mercato perchè avrebbe provocato delle morti in Sicilia, Toscana ed in Molise. La procura di Lanciano ha, infatti, aperto una inchiesta su due casi anomali anche dalle nostre parti e così il conto delle morti salirebbe a 15 in tutta Italia.

Il primo caso anomalo su cui si indaga riguarda il decesso di un 89enne di Francavilla al Mare, vaccinatosi da poco, e che è morto nella sua abitazione l'altro ieri. L'altro, invece, nell' area frentana, intorno a Lanciano (Chieti), ed ha visto come vittima sempre un anziano che si era vaccinato il giorno prima.

Redazione Independent

sabato 29 novembre 2014, 20:02

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
caso
vaccini
morti
sospette
abruzzo
inchiesta
lanciano
francavilla
Cerca nel sito

Identity