Carichieti salvata dal Governo ma il Codacons lancia campagna di boicottaggio

Al via una campagna per portare alla chiusura in massa dei conti correnti ed al trasferimento dei depositi altrove. Che succederà?

Carichieti salvata dal Governo ma il Codacons lancia campagna di boicottaggio

CHIETI, CODACOS AI RISPARMIATORI: "BOICOTTIAMO LA CARICHIETI". Dopo la class action il Codacons ha deciso di lanciare una campagna di boicottaggio per portare alla chiusura di massa dei conti correnti e al trasferimento dei depositi da parte dei clienti delle Nuova Carichieti. L'associazione dei consumatori ha lancianto un ultimatum al Governo Renzi che ha salvato l'istituto bancario teatino insieme alla Banca delle Marche, Banca Popolare dell'Etruria e del Lazio (quella di cui è vicepresidente il padre della ministra Boschi) e Cassa di Risparmio di Ferrara facendo inferocire moltissimi cittadini e risparmiatori titolari di obbligazioni che hanno azzerato il loro valore. "Se l'esecutivo - si legge nella nota - non sarà in grado di garantire rimborsi integrali di azioni ed obbligazioni subordinate in favore dei piccoli investitori delle 4 banche salvate, cui sono stati venduti titoli inadeguati al loro profilo, sarà inevitabile una risposta durissima da parte del Codacons".

Redazione Independent

venerdì 11 dicembre 2015, 20:08

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
carichieti
codacons
banca
governo
boicottaggio
campagna
nuova carichieti
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?