Caramanico dentro l'Emiciclo

Il Consiglio di Stato dà torto a Bruno Forte: il vastese non è più il 41esimo consigliere regionale

Caramanico dentro l'Emiciclo

REGIONE ABRUZZO. CARAMANICO VINCE IL RICORSO. Il Consiglio di Stato, con sentenza pubblicata oggi, ha definitivamente legittimato l’elezione alla carica di consigliere regionale di Franco Caramanico, assistito nel procedimento dagli avvocati Ugo Di Silvestre e Diego De Carolis, respingendo il ricorso presentato da Giuseppe Forte.  Si conclude così la querelle giudiziaria intentata da Forte all’indomani delle elezioni regionali del 2008, con la quale il ricorrente aveva messo in discussione la legittimità del risultato elettorale. “Finalmente – ha commentato Caramanico - si conclude una vicenda che ha gettato per quattro anni un’ombra sulla mia elezione. Ora, a solo un anno dalla fine del mio mandato, vedo riconosciuto pienamente e senza alcun dubbio quello che sapevamo, ovvero la piena legittimità della mia vittoria e del consenso ottenuto dai miei elettori”. Forte è stato condannato al pagamento delle spese processuali, quantificate in tremila euro”.

Redazione Independent

mercoledì 05 dicembre 2012, 17:23

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
regione abruzzo
consiglio
stato
caramanico
franco
notizie
giuseppe forte
consigliere
Cerca nel sito

Identity