Capodogli spiaggiati: in quattro si salvano e riprendono il mare

La scoperta questa mattina nell'oasi di Punta Penna. Dei surfisti si accorgono del branco: muoiono tre cetacei

Capodogli spiaggiati: in quattro si salvano e riprendono il mare

SPIAGGIAMENTO CETACEI A PUNTA PENNA: GUARDA LA GALLERY (QUI). Tre splendidi balenotteri, spiaggiatisi questa mattina nell'oasi di Punta Penna a Vasto, non ce l'hanno fatta. Altri quattro, per fortuna, sono riusciti a riprendere il largo grazie alla solerzia dei soccorsi - molti erano semplici volontari - che sono riusciti a tirarli fuori dalle secche ed a rimandarli in mare.

Visibilmente sconvolto il sindaco di Vasto Luciano Lapenna: "È uno dei disastri ambientali più pesanti di questa regione". Ma tutti i sindaci della Costa Teatina hanno chiesto a gran voce al Governatore Luciano D'Alfonso di fermare gli UFO: cioè le istallazioni petrolifere nel mare Adriatico.

 


Redazione Independent

venerdì 12 settembre 2014, 23:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vcetacei
balenotteri
vasto
punta penna
immagini
Cerca nel sito