Caos per la 'prima' Giunta Masci. La Lega verso l' appoggio esterno

La riunione tra i partiti di maggioranza non ha risolto le criticita'. Nell' Esecutivo solo Forza Italia, Fratelli d' Italia e UDC

Caos per la 'prima' Giunta Masci. La Lega verso l' appoggio esterno

CAOS PER LA 'PRIMA' GIUNTA MASCI. LA LEGA VERSO L' APPOGGIO ESTERNO. Non e' andata come si sperava la riunione di ieri sera per ufficializzare la 'prima' Giunta Carlo Masci, neo sindaco di Pescara, eletto al primo turno lo scorso 26 maggio. Abruzzo Independent, come al solito, ve l' aveva svelata in anteprima e in anticipo: Alfredo Cremonese (FdI) Vice-Sindaco; Marcello Antonelli (Lega) Presidente del Consiglio; Eugenio Seccia, Luigi Mascia e Isabella Del Trecco (FI) Massimiliano Pignoli (UDC), Maria Paoni e Rita Sacconi (FdI).

Nota: la Lega, primo partito del Consiglio comunale di Pescara, annuncera' - se la composizione della squadra dovesse restare questa - appoggio esterno alla Giunta guidata dal sessantenne avvocato pescarese. Percio' (non ci vuole un genio per sostenerlo) prevediamo ferocissime polemiche tra poco e nei giorni a venire.. AGGIORNAMENTO LEGHISTA. “ Vogliamo tre assessori (Santilli, Sulpizio, Martelli) piU’ la presidenza del Consiglio comunale “, e’ questa la richiesta pervenuta al tavolo del sindaco Carlo Masci dal segretario provinciale del partito di Salvini, Luca De Renzis. “ Queste sono le nostre proposte per amministrare bene la citta’ma Se questa nostra idea non dovesse essere essere accolta dal sindaco siamo comunque pronti a farlo dall’ esterno “.

Redazione Independent

martedì 25 giugno 2019, 16:29

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lega
giunta
mascia
appoggio esterno
assessori
masci
Cerca nel sito