Camper del NO, M5S va all'attacco del referendum

Prima tappa questa sera nel Comune più piccolo della regione: Montelapiano, in provincia di Chieti, appena 84 anime

Camper del NO, M5S va all'attacco del referendum

MA PINZANPO', VERAMENTE. Partirà oggi pomeriggio il camper del Movimento 5 Stelle abruzzese, che percorrerà 1.600 chilometri e toccherà 77 comuni abruzzesi, per illustrare le ragioni del "no" al referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre. La campagna "Iodicono Abruzzo Tour" vedrà protagonisti i portavoce locali del movimento, che si alterneranno per due mesi a bordo del mezzo. Il viaggio in camper nelle quattro province della regione terminerà a L'Aquila. In bocca al lupo!

"La prima tappa, questa sera alle 19, sarà Montelapiano (Chieti), che con i suoi 84 abitanti è il comune più piccolo d'Abruzzo - ha spiegato questa mattina, in piazza Unione a Pescara, la consigliera regionale Sara Marcozzi, alla presenza di esponenti e attivisti del M5S - E' un modo per rimarcare che non vogliamo lasciare indietro nessuno e intendiamo coprire tutto il territorio". 

Il Grillino innamorato sempre

giovedì 29 settembre 2016, 15:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
saramarcozzi
movimento5stelle
politica
referendum
camper
Cerca nel sito