Camillo D'Angelo lascia lo staff. Alessandrini: «Grave perdita»

A sorpresa arrivano le dimissioni del braccio destro del sindaco. Il responsabile del programma di Governo ha problemi di salute

Camillo D'Angelo lascia lo staff. Alessandrini: «Grave perdita»

CAMILLO D'ANGELO LASCIA LO STAFF. ALESSANDRINI: «GRAVE PERDITA». Colpo di scena al Comune di Pescara alle prese con la difficile gestione del pre-dissesto pilotato. Uno dei pezzi da novanta di questo nuovo corso, il funzionario responsabile del programma di governo Camillo D'Angelo, ha infatti rassegnato le dimissioni dall'incarico e dal 1° di ottobre non sarà più membro dello staff del primo cittadino.

Le ragioni che hanno spinto D'Angelo sono da ricercarsi nei problemi di salute dell'ex vice-sindaco ed ex assessore ai tempi delle due giunte D'Alfonso.

La notizia ha sorpreso il Pd ed il sindaco Marco Alessandrini che si è detto «molto dispiaciuto» e ha parlato di una «grave perdita per l'amministrazione». 

A questo punto, subito dopo l'approvazione del piano per il bilancio 2014, come disposto dall'art 234 bis del Tuel, è verosimile che ci sarà un rimpasto in Giunta per riequilibrare questo difficile inizio politico del centrosinistra pescarese.

Redazione Independent

sabato 20 settembre 2014, 13:57

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
camillo d\'angelo
staff
sindaco
pescara
dimissioni
notizie
salute
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!