Calma piatta in casa Udc

Chieti. Dopo le polemiche dei giorni scorsi Franco Di Pasquale rientra in scuderia e con Di Primio

Calma piatta in casa Udc

CHIETI. TORNA IL SERENO NELL'UDC. Dopo le polemiche dei giorni scorsi che tanto avevano fatto penare il sindaco nella Giunta di Umberto Di Primio torna il sereno. Il ribelle dell'Udc, Franco Di Pasquale, che durante l'ultimo Consiglio aveva accusato Ivo D'Agostino e Marco Russo, ha annunciato il rientro nella scuderia Udc al fianco del sindaco di Chieti. «Alla luce di una serie di incontri avuti con i vertici dell’UDC e con il Sindaco di Chieti - spiega il "ribelle" in una nota - ho deciso di ritirare la mia sospensione dal partito che avevo annunciato durante lo scorso Consiglio Comunale. Sono lieto di poter ripartire con slancio nella mia azione quotidiana al fianco dell’Amministrazione Di Primio per dare risposte concrete ai cittadini sia in materia di randagismo che di gestione dei centri sociali. Un impegno che profondo come sempre con il massimo impegno nell’esclusivo interesse della collettività. Ringrazio il Sindaco Di Primio, il Presidente Provinciale dell’UDC, Andrea Buracchio, e l’Assessore Antonio Viola - conclude Di Pasquale - che in questi giorni non hanno mai smesso di trasmettermi la loro vicinanza e stima».

Redazione Independent

martedì 09 luglio 2013, 12:38

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
di primio
di pasquale
politica
notizie
russo
assessore
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!