Calcio e fisco, Daniele Sebastiani colto in 'Fuorigioco'

Il presidente del Pescara è indagato nell'ambito di un'inchiesta condotta dalla Procura della Repubblica di Napoli

Calcio e fisco, Daniele Sebastiani colto in 'Fuorigioco'

INDAGATO IL PRESIDENTE DEL PESCARA. Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, è tra le 64 persone - tra presidenti di società di calcio, dirigenti, procuratori e giocatori - indagate dalla Procura della Repubblica di Napoli in un'inchiesta denominata 'Fuorigioco' che ipotizza reati di evasione fiscale e false fatturazioni e riguarda 35 società tra serie A e B. L'inchiesta è condotta dai pm Danilo De Simone, Stefano Capuano e Vincenzo Ranieri, coordinati dal procuratore aggiunto Vincenzo Piscitelli.

NELLA BUFERA PER QUINTERO. Daniele Sebastiani è indagato, in quanto presidente del club adriatico, per il pagamento di un benefit al centrocampista colombiano Juan Fernando Quintero, che ha vestito la maglia del Pescara nella sfortunata stagione 2012-2013, quella della Serie A.

"Siamo assolutamente sereni e convinti di avere fatto tutto secondo le regole - ha dichiarato il numero 1 biancazzurro - Abbiamo già messo le carte nelle mani dei nostri legali e attendiamo fiduciosi che si faccia chiarezza".

Gli Indipendenti

martedì 26 gennaio 2016, 13:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sebastiani
fuorigioco
cronaca
sport
calcio
pescara
indagato
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?