Calcio. Il punto sull'ultima di andata della Serie D Girone F

Il Giulianova pareggia in casa della capolista Maceratese 1 a 1. Pari anche per il San Nicolò, male Celano ed Amiternina

Calcio. Il punto sull'ultima di andata della Serie D Girone F

IL PUNTO SULL'ULTIMA DI ANDATA DELLA SERIE D GIRONE F. La 17a e ultima di andata del girone non è andata poi così male per le abruzzesi che ha visto il Chieti prevalere nettamente sull'Olympia Agnonese ed il Giulianova di Giorgini arrestare la corsa della Maceratese. Anche il San Nicolò ha bloccato l'avanzata della lanciatissima Civitanovese ora a sole 2 lunghezze dalla Maceratese. Purtroppo gli aquilani dell'Amiternina hanno riportato una secca sconfitta per 3 a 0 d parte del della Fermana e i marsicai del Celano sono andati sotto di 2 reti a Pesaro. La classifica vede al settimo posto il Chieti il team meglio piazzato degli abruzzesi con 26 punti e a ben 11 punti di distacco della capolista Maceratese. Il San Nicolò segue con 25 punti ed il Giulianova con 20. l'Amiternina è a quota 19 ed il Celano che con 11 punti è penultmo in classifica.
Maceratese-Giulianova 1-1. Colpaccio degli adriatici a danno della capolista che strappano un prezioso pareggio ai marchigiani. Al 35° del primo tempo i giallorossi passano in vantaggio con un bel tiro in diagonale su cui il numero 1 del Macerata nulla può fare. Allo scadere del primo tempo i giuliesi si vedono espellere per doppia ammonizione Falsaperla. Nel secondo tempo i padroni di casa, forti di un uomo in più, assediano l'area degli ospiti. Il sospirato pareggio arriva su un dubbio calcio di rigore assegnato dall'arbitro e che D'Antoni trasforma.
Fermana-Amiternina 3-0. Partita senza storia dominata dai marchigiani che vanno in rete per tre volte con Pedalino su calcio di rigore, con Vsldes ed infine con Costantino.
San Nicolò-Civitanovese 1-1. La civitanovese passa in vantaggio al 22° del primo tempo con Shiba.Al 17° l'autore della rete del Civitanova Shiba viene espulso e i teramani che non mollano riescono a pareggiare in extremis su calcio di rigore con Bartolini al 95° a tempo scaduto.
Vis Pesaro-Celano 2-0. Con questa vittoria i marchigiani lasciano l'ultimo posto in classifica all'Olypmpia Agnonese e guadagnano posizioni per la salvezza. Le reti dei padroni di casa portano la firma di De Iulis e Ruffini.

Redazione Independent

lunedì 05 gennaio 2015, 01:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
serie d
abruzzo
risultati
calcio
giulianova
san nicol
celano
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?