Brucchi in missione a Rishon Le Zione

Il sindaco di Teramo in visita istituzionale in Israele. Presto nuovi gemellaggi con Etiopia, Stati Uniti e Romania

Brucchi in missione a Rishon Le Zione

IL SINDACO BRUCCHI IN MISSIONE IN ISRAELE. Il Sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, sta rientrando da una visita compiuta nei giorni scorsi a Rishon Le Zion, la città israeliana gemellata con Teramo, che ha ospitato il nostro Primo cittadino invitandolo a partecipare ai festeggiamenti per il 130° anniversario della sua fondazione. Il gemellaggio con Rishon Le Zion mosse i primi passi nel 1987 quando il Comune di Teramo aderì alla richiesta di gemellaggio da parte del sindaco israeliano Meir Nitzan e venne ratificato nel marzo 1989. L’ultima visita di una delegazione teramana in Israele, risale al marzo del 2008. Dopo questi anni, le istituzioni sono tornate ora ad incontrarsi, con l’accresciuta volontà di rendere sempre più intenso e fecondo il vincolo che le unisce, e di fare di esso non un impegno formale ma sostanziale. “Le prospettive - rileva Maurizio Brucchi - paiono particolarmente incoraggianti, anche perché Rishon Le Zion è una città in crescita economica notevole, e pertanto ci sono i presupposti per il nostro territorio di presentarsi e considerare un ventaglio di opportunità favorevoli, quali ad esempio uno scambio tra ragazzi diplomati attraverso progetti di volontariato e culturali”. I festeggiamenti sono stati molto intensi, ed hanno avuto il culmine con la commemorazione dei defunti di Israele per la guerra.

PRESTO UN GEMELLAGGIO VON ETIOPIA, STATI UNITI E ROMANIA. Oltre Teramo, sono intervenute anche le altre città gemellate con Rishon Le Zion ed anche in questo caso la coincidenza si è rivelata favorevole per allacciare relazioni. In particolare, il Sindaco Brucchi ha avuto modo di soffermarsi con rappresentanti di località dell’ l'Etiopia, di Stati Uniti e Romania e stabilire contatti per iniziative future. Altra occasione favorevole è stata fornita dall’incontro con l’Ambasciatore d’Italia in Israele, Francesco Maria Talò, col quale è stata valutata l’ipotesi di organizzare un evento per promuovere i prodotti  teramani. Le autorità di Rishon Le Zion hanno formalizzato la richiesta di una nuova visita in Israele, da compiere con un'ampia delegazione, proprio per dar seguito concreto alle intese verbali intercorse in questi giorni.

Redazione Independent

martedì 07 maggio 2013, 16:41

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
brucchi
israele
sindaco
teramo
notizie
rishon le zion
Cerca nel sito

Identity