Brescia. Sberle alla Virtus

Al Rigamonti finisce 2 a 0. Leali para un rigore ma rossoneri in difficoltà per 90 minuti. Pesano le assenze

Brescia. Sberle alla Virtus

IL BRESCIA STENDE A VIRTUS. Tutto sommato il 2 a 0 inflitto al Lanciano sta stretto al Brescia: poteva andare ancora peggio alla Virtus Lanciano se non ci fosse stato l'ex bresciano Leali (l'altro è Paghera) a parare di tutto perfino un rigore (ed è il secondo). Gautieri schiera in campo Di Cecco che sostituisce Almici  infortunato. A centro campo inserisce l'esordiente di Nadir Minotti al posto dello squalificato Vastola. Infine sostituisce Fofana, anche lui squalificato, con Zeytulaev.

PRIMO TEMPO. Nella prima frazione di gioco non si sono avute vere occasioni da goal. Solo
verso la fine del primo tempo la partita si vivacizza grazie ad uno stacco di  testa di Caracciolo e ad un bel tiro di Corvia che non sorprende il lungo Leali.
SECONDO TEMPO. Il Brescia ha schiacciato gli abruzzesi nella propria area, macinando azioni su azioni che non sono andati a buon fine perché sciupate dai bresciani. Al 9° del 
secondo tempo c'è un calcio di rigore per fallo di Paghera su Scaglia che Leali riesce a parare. Il Lanciano si fa vedere dalle parti di Arcari al 17° e al 20° del secondo tempo con due bei tiri rispettivamente di Paghera e Falcinelli. Quando  la Virtus sembrava rialzare la testa,ecco che arriva il goal del Brescia. Al 30° Budel  con un gran tiro da 25 insacca alle spalle dell'incolpevole Leali. Ancora è il Brescia  a stare in cattedra con un palo colpito da Caracciolo che infine allo scadere segna ed è 2 a 0 per il Brescia.
TABELLINO.
Lanciano (4-3-3): Leali, Di Cecco, Aquilanti, Amenta, Mammarella, Minotti (9°st Hotter), Paghera (35° Testardi), Volpe, Zeytulaev, Turchi, Falcinelli. A disp.:Casadei, Scrosta, Rosania, D'Aversa, Pepe, Hotter, Testardi. Allenatore: Gautieri.
Brescia (3-5-2): Arcari, Stovin, Salamon, De Maio, Zambelli, Lasik, Budel, Scaglia, Daprelà (29°st Saba), Corvia (31°st  Bouy), And.Caracciolo. A disp.: Russo, Ant. Caracciolo,Saba, Bouy, Rossi, Martina Rini,  Allenatore: Calori.
Arbitro: Manganiello
c.m.

sabato 06 ottobre 2012, 21:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rossoneri
gautieri
bescia
notizie
caracciolo
leali
gol
rigore
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano