Boxe. Jasmine agli europei

Montesilvano. La 17enne campionessa italiana combatterà in Polonia: «Voglio fare bene»

Boxe. Jasmine agli europei

MONTESILVANO. LA "NOBLE ART" E' ROSA. La tradizione pugilistica di Montesilvano continua a scrivere pagine importanti nel panorama nazionale ed internazionale della disciplina. Questa volta è il gentil sesso a far parlare di se: Jasmine Di Felice, 17 anni, dopo il titolo di campionessa italiana conquistato il 22 settembre ai recenti campionati italiani di Roseto degli Abruzzi, varcherà i confini dello stivale e rappresenterà l’Italia nella categoria “Youth” per i pesi gallo, ai prossimi campionati europei in programma in Polonia a Wladyslawowo dal 3 al 10 novembre.

IL SALUTO ISTITUZIONALE. Prima di partire per il ritiro azzurro, la Di Felice accompagnata dai tecnici Lorenzo e Luciano Di Giacomo e dalla collega e concittadina Greice Oller Mendoza, vincitrice del Torneo Italia, ha ricevuto questa mattina, il saluto e l’in bocca al lupo dell’amministrazione comunale di Montesilvano, rappresentata dal delegato allo sport Enea D’Alonzo, dall’assessore alle pari opportunità Stefania Di Nicola e dal consigliere Lorenzo Silli. “Dopo la vittoriosa esperienza del campionato italiano – ha commentato Jasmine Di Felice – “mi andrò a confrontare in un contesto dove il livello sarà notevolmente più alto. Obiettivi? Sicuramente di fare bene, e perché no – sottolinea con ambizione la giovane atleta -  “bissare il successo del campionato italiano”. 

Reda Inde

lunedì 24 settembre 2012, 14:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
jasmine
di felice
mondiali
pugilato
montesilvano
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!