Botte alla giovane moglie

Capistrello. Denunciato un 40enne per stalking. Non aveva accettato la fine della relazione amorosa

Botte alla giovane moglie

CAPISTRELLO. DENUNCIATO PER STALKING. Un 40enne di Capistrello è stato denunciato dai Carabinieri della locale Stazione alla Procura della Repubblica di Avezzano per il reato di atti persecutori. Il giovane, dopo una relazione coniugale con una 34enne del paese, era stato lasciato perché lei lo riteneva possessivo e talvolta violento. Lui però, invece di farsene una ragione, ha iniziato a minacciarla ed in alcune circostanze l’ha picchiata. Così la donna, esasperata di vivere con un perdurante stato di ansia e di paura, si è rivolta ai militari dell’Arma. Dopo aver raccolto tutti gli elementi utili alle indagini, per il marito è scattata la denuncia a piede libero per il reato di stalking.

 Redazione Independent

 

lunedì 22 ottobre 2012, 20:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
capistrello
notizie
denunciato
botte
moglie
stalging
Cerca nel sito