Borseggiatore incastrato con uno stratagemma

Pluripregiudicato aquilano ruba una borsa ma viene notato da un contadino. La polizia lo porta in Questura sequestrandogli l'automobile

Borseggiatore incastrato con uno stratagemma

ARRESTATO PLURIPREGIUDICATO AQUILANO. Armando Morelli, 60enne di Avezzano è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di L'Aquila con l'accusa di furto aggravato. L'uomo, di etnia rom, noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti, è stato notato da un cittadino mentre si disfaceva di una borsa che era stata appena prelevata da un'auto in zona San Vittorino.

IL TRUCCO DELL' AUTO. Le indagini successive al ritrovamento della borsa, avvenuto in località Preturo, hanno consentito di incastrare il 60enne, con un piccolo stratagemma. La polizia ha prima rintracciato la sua auto parcheggiata in divieto di sosta nel piazzale antistante le palazzine Ater e, poi, l'ha fatta rimuovere informando i condomini che il proprietario del mezzo poteva venirla a riprendere in Questura.

Il pm David Mancini ha disposto la sottoposizione dell’arrestato alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Redazione Independent

giovedì 25 luglio 2013, 12:27

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
morelli
pregiudicato
l'aquila
notizie
furto
ater
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano