Bonifica Bussi: incontro in Regione con una delegazione del Pd

D'Alfonso ha suggerito di utilizzare lo strumento delle garanzie performanti da richiedere all'impresa che intenderà avviare il processo di reindustrializzazione

Bonifica Bussi: incontro in Regione con una delegazione del Pd

IL VERTICE. Stamani si è tenuto un incontro in Regione sul caso Bussi allo scopo di chiarire e risolvere la complessa questione della bonifica del sito della Solvay. Il governatore  Luciano D'Alfonso ha incontrato il deputato Antonio Castricone e una delegazione del circolo Pd di Bussi sul Tirino. Le proposte della delegazione, motivata dall'intenzione di superare le incomprensioni verificatesi a livello locale, possono essere riassunte in tre punti fondamentali: contrarieta' all'acquisizione da parte del Comune di Bussi sul Tirino dei terreni di proprieta' della Solvay che saranno oggetto di bonifica; analisi e verifica puntuali del piano industriale che verra' proposto dall'impresa che intendera' investire sulla reindustrializzazione del sito; ottimizzazione e conclusione del processo di bonifica avviato dal commissario Goio.

IL SUGGERIMENTO DI LUCIANO. Il presidente D'Alfonso ha accolto le proposte e ha suggerito di utilizzare lo strumento delle garanzie performanti da richiedere all'impresa che intendera' avviare il processo di reindustrializzazione. D'Alfonso ha altresi' sottolineato l'importanza che l'intero processo veda il coordinamento del ministero dell'Ambiente. Martedi' prossimo e' previsto un incontro con l'amministrazione comunale di Bussi sul Tirino, mirato a definire una strategia comune, efficace e risolutiva della questione. Staremo a vedere.

La sentinella ambientale

sabato 16 gennaio 2016, 18:22

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ambiente
bussi
bonifica
incontri
vertici
delegazione
Cerca nel sito