Bls Chieti, il sogno è finito!

Le "Furie Rosse" escono a testa alta dal parquet di Trieste. Match al cardiopalma, la speranza è il ripescaggio

Bls Chieti, il sogno è finito!

BASKET CHIETI, IL SOGNO E' FINITO - Finisce il sogno promozione in lega A2 della Bls Chieti. In paradiso ci va Acegas Trieste che, trascinato da quasi 8000 tifosi, ha vito Gara 5 in casa con il punteggio di 67 60. L'ennesima partita "punto a punto" - che è stata la caratteristica di questa serie di spareggi - non è riesciuta a trovare un dominatore. Trieste ha trovato due allunghi: il primo sul + 5 di meta' gara e poi il + 9, che sono sempre annullati da Chieti. Enorme il cuore dei ragazzi di Sorgentone, oltre ai soliti Raschi e Rossi ( autori di 13 e 18 punti ). La partita si è decisa a 2 minuti dalla fine quando, dopo un fallo in attacco di Diomede, la guardia di Trieste Ferraro ha realizzato una tripla tagliagambe. Gli ultimi secondi sono dei viaggi in lunetta dovuta ai falli sistematici alla quale le squadre ricorrono per terminare la partita con il risultato di 67 60.

FORSE IL RIPESCAGGIO -  Nonostante la sconfitta non possiamo fare altro che alzarci in piedi ed applaudire le furie che da matricola hanno fatto un'incredibile cammino che potrebbe comunque concludersi con una promozione a tavolino visto il clima d'incertezza economica di molti club di lega A2.

Gianni Ordello

venerdì 15 giugno 2012, 09:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
bls
chieti
basket
acegas
gara 5
a2
gianni ordello
promozione
rossi
raschi
ferraro
sorgentone
diomede
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!