Bloccato in Croazia il volo commemorativo dell'impresa di Fiume

I tre velivoli ultraleggeri partiti alla volta di Rijeka hanno avuto problemi Anche la Farnesina ha seguito la vicenda

Bloccato in Croazia il volo commemorativo dell'impresa di Fiume

BLOCCATO IN CROAZIA IL VOLO COMMEMORATIVO DELL'IMPRESA DI FIUME. Non è andata come avevano immaginato gli organizzatori della rievocazione dell'impresa di Fiume: il volo che vide protagonista, cento anni fa, il poeta Gabriele D'Annunzio.

Infatti i tre velivoli della compagnia privata Fly Story, partiti giovedì 12 settembre da Barcellona, Casale Monferrato e Pescara, alla volta di Rijeka, l'antica Fiume, in Croazia, hanno avuto problemi. I primi due voli sono atterrati a Rijeka. Il terzo aereo, quello partito dall'aeroporto d'Abruzzo, è riuscito ad avvicinarsi alla linea di confine dello spazio aereo della Croazia ma, intorno alle ore 16, ha dovuto invertire la rotta, per ordini imposti dalle autorità di Zagabria. Il caso è stato seguito anche dalla Farnesina.

Questo quanto riferisce Giuseppe Failla, pilota di Fly Story, al Tgr Abruzzo:

«Ci hanno detto fermamente di tornare indietro e anzi gli italiani ci avevano detto che ci avrebbero intercettato, in pratica che saremmo stati avvicinati da due caccia militari croati e che in caso di mancato assolvimento all'ordine di tornare in Italia addirittura avrebbero potuto sparare».

 

Di seguito, invece, la nota delle Comunità Istriane:

«Il mondo della diaspora degli esuli istriani-fiumani e dalmati da sempre ricorda nel suo quadro storico gli eventi fiumani, che sono parte della Storia d'Italia e d'Europa", e "confidano che la natura goliardica delle azioni di provocazione non sia valutata dalle istituzioni croate al pari della serietà di costante impegno che negli ultimi decenni ha visto gli organismi degli esuli favorire e promuovere il pacifico dialogo tra esuli e rimasti, croati e italiani, mondo della cultura italiano e croato nel rispetto delle reciproche memorie e delle piene legittimità e sovranità delle Istituzioni della Repubblica di Croazia, la cui fedeltà europea è misurata anche dall'applicazione sempre più uniforme dei principi di diritto».

 

Redazione Independent

domenica 15 settembre 2019, 14:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
fiume
volo
riejka
dannunzio
impresa
notizie
croazia
ultraleggeri
Cerca nel sito