Blitz notturno in via Pesaro: "Vergognatevi" rivolto alla polizia

La Digos di Pescara sta cercando il responsabile della scritta offensiva. Probabile che il messaggio sia riferito ai fatti di Genova

Blitz notturno in via Pesaro: "Vergognatevi" rivolto alla polizia

BLITZ NOTTURNO IN VIA PESARO: "VERGOGNATEVI" E' IL MESSAGGIO RIVOLTO ALLA POLIZIA. Il fatto di per sè è grave perchè non si tratta della solita scritta che, più o meno ovunque, si può trovare in città. Stavolta l'ignoto imbrattatore ha preso di mira un luogo simbolo del patto sociale, cioè quella parte dello Stato che ha il compito di prevenire i reati. La scritta "Vergognatevi" lasciata sul muro di cinta della Questura di Pescara, in via Pesaro, è stata realizzata da qualcuno fra la serata di ieri e la scorsa notte.

Sull'episodio stanno lavorando gli agenti della Digos che nelle prossime ore visioneranno le telecamere esterne per cercare di risalire agli autori della scritta che potrebbe essere ricollegata anche alle ultime polemiche sui fatti della scuola Diaz di Genova.

Redazione Independent
   

lunedì 20 aprile 2015, 16:11

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
via pesaro
polizia
scritta
muro
vergognatevi
pescara
genova
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!