Blitz del gruppo aquilano 'Jemo 'nnanzi' al Maschio Angioino

Gli attivisti aquilani hanno esposto lo striscione col tricolore in uno dei simboli di Napoli per denunciare la mancata ricostruzione di L'Aquila

Blitz del gruppo aquilano 'Jemo 'nnanzi' al Maschio Angioino

'JEMO 'NNANZI' VA A NAPOLI. Continuaano a protestare pacificamente gli attivisti del gruppo aquilano di "Jemo 'nnanzi" . Stavolta è toccato ad uno dei luoghi simboli di Napoli, il favoloso castello medioevale del Maschio Angioino, ospitare il celebre  tricolore lungo 25 metri.

La spedizione in terra campana è stata condotta da una cinquantina di attivisti in tuta nera con la scritta verde 'Jemo 'nnanzi' - gruppo di azione civica e grazie alla collaborazione dell'assessore alla Cultura del Comune di Napoli Nino Daniele.

"L'iniziativa - ha spiegato Cesare Ianni, leader del gruppo- si inserisce in un'articolata opera di sensibilizzazione, concreta e non piagnona, sul difficile tema della ricostruzione dell'Aquila".

Redazione Independent

   

 

lunedì 20 aprile 2015, 08:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
jemo nnanzi
napoli
maschio angioino
protesta
ricostruzione
l\'aquila
cesare ianni
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano