Blitz a Rancitelli, scovato mezzo grammo di 'coca'

Il Questore Passamonti non "molla" il Ferro di Cavallo. Spacciatori allertati dalle vedette

Blitz a Rancitelli, scovato mezzo grammo di 'coca'

BLITZ A RANCITELLI: SCOPERTO MEZZO GRAMMO DI COCA. Ennesimo blitz delle forse dell'ordine a Rancitelli di Pescara, quartiere principe dello spaccio di sostanze stupefacenti. Un pool di forze dell'ordine, disposto da questore Paolo Passamonti, e composto da agenti del Reparto Prevenzione Crimine, unità cinofila e con l'ausilio dei Vigili del Fuoco, ha perquisito lo stabile "Ferro di Cavallo" in via Tavo per poi estendersi nel quartiere di Fontanelle e San Donato. Nelle operazioni non è stata rinvenuta droga, segno che gli spacciatori ormai si sono dotati di un sistema di "vedette" che allertano le famiglie criminali dell'arrivo delle forze dell'ordine

IL BILANCIO DELL'OPERAZIONE. Trentaquattro persone sono state identificate, 15 veicoli controllati, 13 verifiche a persone sottoposte agli arresti domiciliari; 4 perquisizioni domiciliari; 2 contravvenzioni relative al Codice della Strada. Durante le perquisizioni domiciliari rinvenuti 0,5 grammi di cocaina sequestrata nell’abitazione di S. M., classe ’88 per il quale è stata effettuata relativa segnalazione amministrativa per detenzione di stupefacenti.

Redazione Independent

sabato 06 luglio 2013, 14:44

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rancitelli
blitz
droga
cocaina
pescara
spaccio
via tavo
Cerca nel sito