Beach Games 2015, Pescara si candida

Testa: «Abbiamo il sostegno del Coni. La rivale è Marsiglia». La decisione in Turchia il prossimo 18 giugno

Beach Games 2015, Pescara si candida

BEACH GAMES 2015. TESTA ANNUNCIA LA CANDIDATURA. «Il Coni sosterrà la candidatura di Pescara ad ospitare i Mediterranean Beach Games 2015. Apprendo con soddisfazione la notizia del supporto del Comitato olimpico nazionale e mi auguro che Pescara riesca ad avere la meglio su Marsiglia, rivale del capoluogo adriatico in questa sfida». A dirlo è il presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa all’indomani della riunione della giunta nazionale del Coni, presieduta da Giovanni Malagò, che si è svolta al Foro Italico ed ha affrontato anche la questione dei Mediterranean Beach Games 2015 e della sede, non ancora definita. «Dopo aver vissuto la straordinaria avventura dei Giochi del Mediterraneo del 2009, che ha lasciato in eredità un grande patrimonio a livello di impiantistica sportiva – ha commentato il presidente della provincia - il nostro territorio si candida ad un altro appuntamento di rilievo e il supporto del Coni non può che farci sperare di agguantare anche questo risultato pur sapendo che Pescara, in rappresentanza dell’Italia, compete con la seconda città della Francia, vale a dire un gigante come Marsiglia». L’assegnazione avverrà in Turchia il 18 giugno.

 Redazione Independent

mercoledì 15 maggio 2013, 18:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
geach
games
pescara
marsiglia
mediterranean
2015
notizie
Cerca nel sito