Batticuore all'Adriatico dove il Pescara batte 3-2 lo Spezia nella sfida salvezza

Eroe di giornata Leonardo Mancuso che ha realizzato la prima tripletta della sua carriera. Sabato prossimo a Terni, il primo di una serie di 4 scontri diretti

Batticuore all'Adriatico dove il Pescara batte 3-2 lo Spezia nella sfida salvezza

BATTICUORE ALL'ADRIATICO PER IL DELFINO. Una gara che il Pescara di Pillon doveva vincere per la salvezza e così è stato. Contro lo Spezia è finita 3-2 ma le emozioni hanno sfiorato l'infarto. Gli ospiti, sotto di tre reti, quelle dell'eroe di giornata Leonardo Mancuso, sono arrivati pericolosamente vicini al pareggio fino all'ultimo secondo di gara. La squadra che non vinceva da due mesi e mezzo ed ha ottenuto quei tre agognatissimi punti che servono per allungare sulla zona play out. Adesso inizia un ciclo di quattro gare fondamentali per la permanenza nel campionato di Serie B. Si comincia da Terni. L'obiettivo è non perdere.

TABELLINO PESCARA SPEZIA 3-2 (primo tempo 2-0)

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Coda (dal 40′ st Fornasier), Perrotta, Fiamozzi; Machin, Brugman, Valzania, Mancuso (dal 41′ st Baez), Pettinari, Falco (dal 1′ st Capone). A disposizione: Baiocco, Yamga, Bunino, Cocco, Mazzotta, Gravillon, Carraro, Cappelluzzo, Coulibaly. Allenatore: Bepi Pillon

SPEZIA (4-3-1-2): Manfredini; De Col, Terzi, Giani, Lopez; Pessina, Maggiore (dal 1′ st Augello), Bolzoni (dal 1′ st Mulattieri); De Francesco; Forte (dal 13′ st Granoche), Marilungo. A disposizione: Di Gennaro, Ceccaroni, Juande, Palladino, Masi, Ammari. Allenatore: Fabio Gallo

Reti: al 13′ pt Mancuso (rigore), al 16′ pt Mancuso, all’8′ st Mancuso, al 22′ st De Francesco, al 28′ st Mulattieri.

Romanzo

domenica 22 aprile 2018, 21:49

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spezia
pescara
pescara spezia
tabellino
classifica
serie b
Cerca nel sito