Banda di scassinatori arrestati prima del furto

Casalbordino. Tre romeni (21, 23 e 25 anni) sorpresi dai Cc con arnesi da scasso a bordo di un Chrysler Voyager.

Banda di scassinatori arrestati prima del furto

CASALBORDINO. BANDA DI SCASSINATORI SORPRESI PRIMA DEL FURTO. Tre rumeni, rispettivamente di 21, 23 e 25 anni, questa notte, sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di Casalbordino con l’accusa di concorso in possesso ingiustificato di grimaldelli. I militari, impegnati in un posto di controllo alla circolazione stradale nella zona del Lido di Casalbordino, li hanno fermati mentre transitavano a bordo di un’ autovettura Chrysler Voyager con targa bulgara. All’interno del portabagagli dell’auto i carabinieri hanno rinvenuto una cesoia, un chiavistello e due pinze, arnesi generalmente usati dai malviventi per scassinare serrature ed altro nel corso di furti in abitazione ed esercizi commerciali. Gli accertamenti effettuati sul conto dell’autovettura hanno permesso inoltre di scoprire che il proprietario dell’auto, un rumeno di 34 anni, aveva denunciato, per appropriazione indebita, uno dei tre fermati. Per queste ragioni la vettura è stata sequestrata unitamente agli arnesi da scasso rinvenuti nel suo bagagliaio. 

Redazione Independent

mercoledì 11 settembre 2013, 15:50

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
casalbordino
notizie
auto
furto
carabinieri
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!