Bagni pubblici. Proroga ok

L'assessore Moroni rassicura la cooperativa che gestisce il servizio «ma dobbiamo prima approvare il bilancio»

Bagni pubblici. Proroga ok

PROROGA GESTIONE BAGNI PUBBLICI: MORONI RASSICURA SOLEDARIA. «Non abbiamo mai inteso interrompere il servizio dei bagni pubblici, per il quale mi sono impegnato sin dallo scorso anno con la consapevolezza dell’importanza per i cittadini di un servizio tanto essenziale. Tant’è vero che, dopo una fase transitoria, abbiamo riaperto anche quelli nuovi di Viale Ovidio, affidandoli alla cooperativa Soledaria Onlus che avevano la gestione dei sevizi pubblici già prima del terremoto». Questo il commento dell'assessore al Bilancio del Comune di Chieti Moroni in risposta ai dubbi sollevati dalla cooperativa che attualmente gestisce il servizio. «E proprio perché non c’è intenzione alcuna di interrompere il servizio ha aggiunto Moroni - e in attesa che venga approvato il bilancio, abbiamo onorato i corrispettivi in dodicesimi fino alla metà di aprile, termine ultimo della copertura, prorogandone l’erogazione fino al 31 maggio, con un provvedimento dirigenziale. Col nuovo bilancio, provvederemo a fare un nuovo bando di gara per l’affidamento del servizio, comunque rivolto alle cooperative sociali per garantire l’impiego alle categorie socialmente più deboli.  Si è trattato pertanto di un allarme ingiustificato, quello lanciato dalla Soledaria anche perché l’amministrazione ha sempre dimostrato grande disponibilità e volontà di garantire il servizio per la Città e per chi lo gestisce».

Redazione Independent

venerdì 12 aprile 2013, 15:46

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cooperativa
soledaria
servizio
bagni
pubblici
moroni
chieti
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!