Badava a 50 Gr. di cocaina

Luco dei Marsi - Arrestata un'insospettabile madre di famiglia di professione badante: «Quella droga non è mia»

Badava a 50 Gr. di cocaina

DROGA NELLA MARSICA - Nei giorni scorsi i poliziotti della Squadra Mobile della Questura di L’Aquila, al termine di servizi di prevenzione generale programmati nella Marsica, zona Luco dei Marsi, hanno tratto in arresto un’insospettabile madre di famiglia, 36 enne marocchina, badante, residente in Luco dei Marsi – con regolare permesso di soggiorno – poiché nascondeva all’interno della propria abitazione circa 50 grammi di cocaina. Il narco test ha confermato il grado di purezza altissimo dello stupefacente.

LA MAROCCHINA: «NON E' MIA» - Nonostante i tentativi della donna - che nella circostanza si mostrava assolutamente estranea – e dopo avere verificato la piena ed esclusiva disponibilità dell’appartamento in questione, i poliziotti arrestavano la giovane marocchina con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La donna, anche per garantire le cure al proprio figlio – su disposizione dell’Autorità giudiziaria - dopo essere stata foto segnalata presso il Commissariato di P.S. di Avezzano era posta agli arresti domiciliari.

Redazione Independent

 

martedì 26 giugno 2012, 14:56

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
bandate
marocchina
droga
commissariato
avezzano
figlio
cocaina
purissima
donna
luco dei marsi
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!