Avezzano, coppia "pusher" in manette per spaccio di stupefacenti

Blitz della Squadra Anticrimine nel capoluogo marsicano: i due sorpresi a cedere cocaina ad un giovane

Avezzano, coppia "pusher" in manette per spaccio di stupefacenti

AVEZZANO, DUE ARRESTI PER SPACCIO DI DROGA. Il personale della Squadra Anticrimine del commissariato di Avezzano, coordinato dal dirigente dr. Paolo Gennaccaro, a seguito di attivita’ mirata volta al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha arrestato due coniugi: D.B. cinquantatreenne albanese, e K.S.N., cinquantaseienne bulgara. entrambi, da anni in Italia, con precedenti specifici: nel 2009, infatti, furono arrestati dai carabinieri di Avezzano per lo stesso reato.

In questa occasione i due, dopo aver ceduto della cocaina ad un ragazzo italiano, sono stati trovati all’interno della propria abitazione, nella periferia del capoluogo marsicano, in possesso di ulteriore stupefacente gia’ suddiviso in dosi e di una ingente somma di denaro contante, sicuramente provento dell’attivita’ di spaccio.

Pertanto, su disposizione del p.m. di turno dr. Maurizio Maria Cerrato sono stati posti agli arresti domiciliari.

Redazione Independent

martedì 19 agosto 2014, 12:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
avezzano
maurizio maria cerrato
paolo gennaccaro
commissariato
notizie
spaccio
droga
Cerca nel sito