Avezzano. Polizia in classe contro il fenomeno del bullismo

La Questura di L'Aquila avvia una campagna anti-bulli. Attivo anche il numero verde 43002

Avezzano. Polizia in classe contro il fenomeno del bullismo

INCONTRO CON LE SCUOLE PER IL CONTRASTO DEL FENOMENO DEL BULLISMO. Il personale del Commissariato di Avezzano ha incontrato nella biblioteca comunale tre classi della Scuola Media Statale “Vivenza” di Avezzano per affrontare, insieme agli alunni ed ai docenti, la tematica del bullismo e del rispetto della legalità.

L'incontro è una parte della campagna di sensibilizzazione sul tema portata avanti dalla Questura di L’Aquila che ha anche lo scopo di diffondere la conoscenza del nuovo numero verde antibullismo 43002, recentemente attivato dal Ministero dell’Interno per far emergere i casi più problematici.

La discussione, che è stata animata dalla proiezione di diapositive esemplificative e da filmati specifici (uno realizzato da una scuola di Procida (NA) ed uno creato dalla Polizia delle Telecomunicazioni in merito al cyberbullismo), ha avuto un positivo riscontro tra gli alunni presenti che hanno dimostrato, con domande e richieste di approfondimento, viva attenzione ad una tematica molto attuale e diffusa.

L’iniziativa sarà ripetuta ed estesa ad altre scuole medie e superiori.

Redazione Independent

mercoledì 03 dicembre 2014, 18:22

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
avezzano
incontro
scuole
bullismo
notizie
classi
media
antibullismo
numero 43002
Cerca nel sito