Aveva solo tre anni il piccolo travolto dal treno a Portanuova

Lutto nella comunità rom di San Donato. Stava giocando col fratellino quando è successo il dramma

Aveva solo tre anni il piccolo travolto dal treno a Portanuova

La domanda, inutile, è che cosa ci faceva lì, sulle rotaie, quel piccolino? Come mai stava giocando col fratellino in quel luogo pericoloso e non adatto ai bambini? Le risposte, altrettanto inutili, se non per alimentare il dolore di una tragedia agghiacciante, serviranno a poco.

Il piccolo, membro della comunità rom di San Donato, aveva tre anni ed è stato travolto dal regionale Roma-Pescara mentre giocava col fratellino che è rimasto illeso. Secondo la ricostruzione l'incidente sarebbe avvenuto intorno alla zona del Parco dell'Accoglienza, poco dopo la stazione ferroviaria San Marco, dove i due bambini si erano recati per giocare. Inutili i soccorsi del 118.

Redazione Independent

 

domenica 25 maggio 2014, 11:17

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lutto
comunit rom
san donato
pescara
stazione
portanuova
treno
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!