Aveva la marijuana in casa

San Demetrio - Scoperto un giovane coltivatore di cannabis. In casa semi, soldi e un trituratore di droga

Aveva la marijuana in casa

SAN DEMETRIO: GIOVANE ARRESTATO – I Carabinieri della Compagnia di L’Aquila, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno tratto in arresto un giovane per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizionamento.

IL FATTO - In particolare, i Carabinieri della Stazione di San Demetrio nei Vestini, da tempo monitoravano i movimenti del giovane, registrando un atteggiamento alquanto sospetto ed un via vai dalla sua abitazione di giovani del posto e non. Da qui è scaturita la richiesta di un decreto di perquisizione alla competente Autorità Giudiziaria eseguito nella mattinata odierna, che ha permesso di rinvenire all’interno dell’abitazione svariati quantitativi di marijuana, due piantine di marijuana in fase di coltivazione, svariati semi di canapa indiana, un macinino per tritare lo stupefacente, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento dello stupefacente,  la somma contante di 70,00 euro e una cartuccia calibro 9 X 21 illegalmente detenuta, il tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Avezzano (AQ) a disposizione dell’A.G..

Redazione Independent

venerdì 01 giugno 2012, 21:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
giovane
san dementrio
arrestato
marijuana
piante
semi
trituratore
carabinieri
notizie
avezzano
casa circondariale
Cerca nel sito

Identity