Col "prodotto" nel bagagliaio

Aveva nascosto 30 grammi di cocaina nella ruota di scorta: arrestato 39enne pescarese rom a Rancitelli

Col "prodotto" nel bagagliaio

ARRESTATO SPINELLI MAURO - Nella serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara hanno arrestato, in flagranza di reato,  Mauro Spinelli, 39 anni, pregiudicato di etnia Rom. L'uomo è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

CONTROLLO A RANCITELLI - I Militari dell’Arma, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di stupefacenti nel quartiere “Rancitelli”, hanno notato l’uomo che, a bordo di una Peugeot 207, percorreva via Tavo a forte velocità. Fermato e sottoposto a controllo, fin da subito, il malvivente si è  dimostrato particolarmente agitato e, alla richiesta dei documenti di circolazione, ha iniziato ad urlare contro gli operanti, lamentadosi di essere stato fermato ingiustamente. Tale atteggiamento, eccessivo per un normale controllo di polizia, ha  insospettito i Carabinieri che hanno deciso di procedere, nei suoi confronti, a perquisizione personale, poi estesa al veicolo.

LA DROGA NEL BAGAGLIAIO - Nel corso dell’attività, nel bagagliaio dell’autovettura, ben nascosta all’interno dello spazio per contenere la ruota di scorta, i militari hanno rinvenuto 30 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, divisi in 3 sacchetti in cellophane. Lo stupefacente e l’autovettura sono stati sottoposte a sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Pescara, a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria. 

Redazione Independent

martedì 03 aprile 2012, 14:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spinelli
droga
mauro
cocaina
rom
rancitelli
ruota
scorta
30 grammi
controllo
arrestato
Cerca nel sito