Autista brucia con suo Tir

Dramma nella notte sulla Teramo-Mare. Un 28enne evita tamponamento e finisce giù nel viadotto

Autista brucia con suo Tir

DRAMMA SULLA TERAMO. AUTISTA 28ENNE FINISCE GIU' DAL VIADOTTO. Antonio Fiorito, 28 anni di Cosenza, di professione camionista, è morto questa notte intorno alle tre in seguito ad un pauroso volo con il suo tir da un viadotto della Teramo-Mare. Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente ma sembra che il giovane abbia deciso di sterzare violentemente il mezzo poichè all'improvviso si è trovato davanti un'auto, un'Alfa 166, ferma sulla carreggiata. Il mezzo pesante, che trasportava polli, non ce l'ha fatta ad evitare l'impatto a causa anche del buio pesto ed è poi è volato in fiamme da un cavalcavia della superstrada Teramo-Mare. Il cadavere è stato trovato dopo oltre quattro ore di ricerche da parte dei vigili del fuoco e degli agenti della Polstrada di Teramo, intervenuti per i soccorsi assieme al personale del 118.

Redazione Independent

martedì 30 luglio 2013, 12:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
incidente
teramo
autista
alfa 166
notizie
antonio fiorito
cosenza
Cerca nel sito