Atri, ricattatore beffato

Vincenzo Bianco (46 anni) arrestato da carabinieri travestiti da infermieri. Aveva terrorizzato la ex moglie

Atri, ricattatore beffato

ARRESTATO DA CARABINIERI “INFERMIERI” - Alle ore 13 circa i Carabinieri della Stazione di Atri, agli ordini del Maresciallo Aiutante Giuseppe Talamo, hanno arrestato in flagranza di reato con l’accusa di estorsione e ricettazione, Vincenzo Bianco, 46enne di Pescara, in attesa di occupazione.

COSA AVEVA FATTO? - L’uomo dopo aver contattato la sua ex convivente, una 47enne domiciliata ad Atri, le ha comunicato che se voleva tornare in possesso di tutti i suoi oggetti in oro - asportati nella sua abitazione il 12 marzo scorso -  doveva consegnargli la somma contante 1.500 Euro. Per lo scambio e non destare sospetti il Bianco aveva scelto l’Ospedale Civile di Atri. La donna, intenzionata a rientrare in possesso dei preziosi a cui era legata affettivamente, ha accettato di pagare. Gli comunica che aveva solo 450 Euro e che il resto della somma sarebbe stata raccimolata in un secondo momento. L'estorsore accetta e non si rende conto che sta per essere beffato.

IL RICATTATORE BEFFATO -La donna, che tanto ingenua non doveva essere, si è rivolta ai Carabinieri della Stazione di Atri. Scatta la trappola dei militari: allo scopo di non destare sospetti e di verificare e documentare con certezza il comportamento malvitoso, si travestono da infermieri. Poco dopo mezzogiorno, nascosti nella hall dell’Ospedale, i carabinfermieri arrestano il Bianco. L'uomo aveva appena ricevuto il denaro: 450 euro in contanti. Perquisito, non è stato trovato in possesso degli oggetti preziosi. Gli oggetti, infatti, sono stati recuperati poco dopo presso, una gioielleria di Pescara, dove l’arrestato li aveva già venduti.  L’uomo dopo le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Teramo a disposizione della competente Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida.

Redazione Independent

sabato 17 marzo 2012, 15:19

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
atri
carabinieri
vincenzo bianco
arrestato
estorsione
pescara
moglie
infermieri
giuseppe talamo
ospedale
convivente
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano