Assaltato portavalori. Banditi in fuga con 80mila euro

Blitz con le pistole contro furgone Ivri sulla fondovalle Trignina. Banditi pugliesi ricercati in Abruzzo e Molise

Assaltato portavalori. Banditi in fuga con 80mila euro

ASSALTATO PORTAVALORI A LENTELLA. BANDITI IN FUGA CON 80MILA EURO. Sono ricercati su tutto il territorio abruzzese, molisano e pugliese i banditi che questa mattina, poco dopo le 8, hanno assaltato a colpi di armi da fuoco un portavalori sulla fondovalle Trignina a Lentella, in provincia di Chieti. Sul blindato di proprietà della società Ivri c'erano circa 80mila euro destinati agli uffici postali del vastese, denaro protetto dal sistema che macchia le banconote se il contenitore viene aperto senza l'inserimento del codice. L'auto utilizzata per compiere la rapina è stata trovata bruciata, poco dopo, in contrada Pozzacchio (San Salvo). Sono in corso le indagini per arrestare gli autori, presumibilmente pugliesi, da parte di carabinieri e polizia che hanno disposto numerosi posti di blocco.

ESPLOSI COLPI DI ARMI DA FUOCO DURANTE IL BLITZ. La banda di malviventi era a bordo di una Wolkswagen Passat ed è riuscita a costringere il conducente D.G., 40 anni di Chieti, a fermare il mezzo. Hanno, quindi, puntato una pistola alla tempia della guardia giurata facendosi consegnare l'arma d'ordinanza, il giubbotto antiproiettile e quattro cassette contenente poco meno di 80mila euro destinati ad alcuni uffici postali del Vastese. L'uomo è stato legato dai banditi, insieme agli altri colleghi, prima di darsi alla fuga.

Redazione Independent

 

mercoledì 04 settembre 2013, 17:23

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
assalto
portavalori
lentella
ivri
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano