Assalto 'lampo' a portavalori

Martinsicuro - "Colpaccio" da 90mila euro per due ladri in fuga. Rubata anche la pistola della Guardia Giurata

Assalto 'lampo' a portavalori

COLPACCIO DA 90MILA EURO - Colpaccio, questa mattina intorno alle 10, presso un ufficio postale  di Villa Rosa di Martinsicuro. Una coppia di ladri, che ben conosceva la situazione, ha atteso l'arrivo del portavalori che, proprio quel giorno, doveva consegnare il denaro necessario per pagare le pensioni. All'improvviso, dopo che il mezzo ha parcheggiato, un uomo armato è entrato in azione mentre la Guardia Giurata è scesa dal furgone.

RUBATA LA PISTOLA - Con una mossa fulminea ha disarmato della pistola l'incaricato e l'ha bloccato con un'altra arma, intimandogli di consegnargli il sacco contenente la somma di 90mila euro in contanti. Dopodichè è fuggito via a bordo di una Fiat Doblò, dove l'attendeva il complice. Su tutto il territorio della provincia di Teramo ed Ascoli Piceno sono stati organizzati dei posti di blocco per intercettare gli autori di questa rapina.

Redazione Independent

martedì 03 luglio 2012, 16:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
colpo
portavalori
martinsicuro
villa rosa
ufficio
postale
banditi
armati
guardia giurata
soldi
pensioni
90mila euro
fuga
carabinieri
posti di blocco
Cerca nel sito