Arriva la Lazio. Città blindata

Per il Viminale è una partita fa "codice rosso": Mobilitati 80 agenti. Strade chiuse a Portanuova dalle 10 del mattino

Arriva la Lazio. Città blindata

ARRIVA LA LAZIO. CITTA' BLINDATA. Chiusura al traffico di Porta Nuova già dalle 10 e istituzione del divieto di sosta anche per i residenti in via della Pineta e in via Luisa D’Annunzio, sino a via Scarfoglio. Sono le misure ancora più restrittive che verranno introdotte domenica prossima, 7 ottobre, nella zona sud della città in occasione della partita del Pescara con il Lazio, che richiederà massima attenzione da parte della città trattandosi di un incontro considerato ‘a rischio’. 

MOBILITATI 80 AGENTI. Per il Viminale la partita è da "bollino rosso". Sono ben 80 gli agenti, in tenuta anti-sommossa, mobilitati dalla Questura per garantire la sicurezza ed evitare scontri tra le tifoserie: altri sono previsti dai reparti dei carabinieri. Dalla capitale, infatti, sono previsti 2mila ultras della Lazio a cui si dovrebbero aggregare un centinaio prevenienti da Chieti. Le due tifoserie sono legate da un antico gemellaggio. «Quello con la Lazio – hanno specificato gli assessori Fiorilli e Santilli – rientra  tra gli incontri considerati a rischio per la rivalità esistente tra le due tifoserie e probabilmente è una delle partite che giustifica l’adozione di provvedimenti tanto straordinari e impattanti come la chiusura al traffico di mezza Porta Nuova, ossia tutta la zona circostante lo Stadio Adriatico-Cornacchia». Giovedì ci sarà la riunione del Gos per decidere e perfezionare il Piano sicurezza.

LA "ZONA ROSSA". Domenica, 7 ottobre, scatteranno gli interventi più incisivi: già dalle 10 partirà il divieto di transito, sosta e fermata nella ‘zona rossa’, ossia in via Pepe, su entrambi i lati, da via Marconi a via D’Avalos; in via Marconi, parcheggio antistante il circolo tennis, entrambi i lati, da via Pepe a via Elettra; in via Elettra, su entrambi i lati di marcia, da via Marconi a via Riccitelli; e infine in via D’Avalos, da via Pepe sino a via della Pineta. Alle 12.15, quindi quasi tre ore prima dell’incontro, che inizierà alle 15, scatteranno i divieti della ‘zona cuscinetto’ ossia la chiusura al traffico dell’isola più ampia, compresa all’interno del perimetro costituito da via Mazzarino, via Tibullo, viale Pindaro, via della Bonifica, via Nazionale Adriatica sud, viale Primo Vere, lungomare Cristoforo Colombo, viale Pepe (tra il lungomare e via D’Avalos), e la stessa via D’Avalos. 

Marco Beef

martedì 02 ottobre 2012, 18:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
lazio
bollino rosso
scontri
tifosi
ultras
chieti
laziali
polizia
questura
viminale
portanuova
strade
chiuse
notizie
Cerca nel sito