Arriva il momento più duro per il Delfino Pescara 1936 travolto a Vercelli per 5-2

I biancazzurri perdono malamente in dici uomini contro la formazione di Foscarini. Oddo è ancora terzo ma è chiaro che serve cambiare schemi di gioco

Arriva il momento più duro per il Delfino Pescara 1936 travolto a Vercelli per 5-2

ARRIVA IL MOMENTO PIU' DURO: PRO VERCELLI 5 PESCARA 2. Se ce lo avessero raccontato un mese fa non avremmo creduto alle nostre orecchie perchè nessuno francamente poteva immaginare un filotto di risultati negativi da brivido per il top team Delfino Pescara 1936 lanciatissimo (fino al pareggio 2-2 a Salerno) alla conquista della massima serie. Eppure qualcosa è successo, perchè soli 3 punti in 6 partite (e in questo momento della stagione) sono davvero pochini anche se siamo sempre terzi in coabitazione col Novara. Il giocattolo messo su da Massimo Oddo, tecnico coraggioso e di spessore, si è inceppato. La difesa balla, il centrocampo non filtra e l'attacco ne risente, anche se va bene perchè abbiamo giocatori fenomeni escludendo il 'misterioso' Andrea Coccocapocannoniere lo scorso anno mentre quest'anno sembra il fantasma di se stesso. Quello che desta preoccupazione è il gioco, quel tiki taka stile Barcellona che tanto ci piace ma che spesso sembra fine a se stesso e poco concreto. A Vercelli oggi pomeriggio, poi, è stato a dir poco disastroso. La squadra di Foscarini ci ha travolto dopo che siamo rimasti in dieci per più di un tempo ed al triplice fischio dell'arbitro era cinque a due (per loro). Non aggiungiamo nulla sui singoli perchè abbiamo detto già che le condizioni generali sono ancora favorevoli per riprendere la marcia interrotta. Servirà stare vicini alla squadra ed alla società che mertitano tutto il supporto dei tifosi perchè siamo da Serie A.

TABELLINO PRO VERCELLI 5 PESCARA 2

PRO VERCELLI (3-5-2): Pigliacelli; Legati, Budel, Coly; Germano, Emmanuello, Rossi, Scavone, Mammarella; Malonga, Beretta. A disp: Melgrati, Berra, Redolfi, Marchi, Sprocati, Filippini, Ardizzone, Mustacchio, Forte. All. Foscarini

PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo; Zampano, Fornasier, Zuparic, Mazzotta; Memushaj, Torreira, Selasi; Caprari, Benali; Cocco. A disp: Aresti, Bruno, Verde, Pasquato, Acosta, Mandragora, Vitturini, Mitrita, Cappelluzzo. All. Oddo

Arbitro: Sig. Marini di Roma 1

Gol: 37' M. Coly, 40' D. Malonga, 52' L. Torreira, 55' M. Scavone, 60' G. Beretta, 76' A. Benali e  81' M. Scavone 

Ammoniti: Legati (PV), Rossi (PV),

Espulsi: dal 44' pt Zampano (P)
Romanzo
 
 

sabato 05 marzo 2016, 18:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
tabellino pro vercelli pescara
pro vercelli pescara
delfino
pescara calcio
classifica
serie b
Cerca nel sito