Caprara. Ultrà con la pistola

Si nasconde in un frigo dopo aver minacciato dei tifosi avversari con una Softair: 25enne del posto nei guai

Caprara. Ultrà con la pistola

ARRESTATO TIFOSO CON LA PISTOLA. Ieri pomeriggio, a Caprara, durante la partita di calcio tra la formazione locale e il Morro d’Oro si sono avuti attimi di tensione. Come spesso capita si accende una discussione tra i tifosi delle opposte squadre. Ad un certo punto qualcuno usa parole grosse, ci si spinge e, S.A., 25enne del posto con precedenti, ha estratto una pistola per minacciare i rivali. Subito dopo il ragazzo si è allontanato dallo stadio forse consapevole di avere davvero esagerato.

L'INTERVENTO DEI CARABINIERI. Immediatamente i Carabinieri delle Stazioni di Spoltore e Cepagatti si sono messi alla ricerca del giovane. Era dentro un bar, dove si era andato a nascondere all’interno di un frigo spento. La pistola, risultata una SoftAir (ad aria compressa) priva di tappo rosso, è stata recuperata e sequestrata, mentre il giovane è stato denunciato per minaccia aggravata.

Redazione Independent

domenica 11 novembre 2012, 14:04

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
tifoso
caprara
arrestato
morro d'oro
pistola
frigo
ultr
softair
Cerca nel sito