Arrestato romeno latitante, si nascondeva a Santa Chiara

L'uomo si nascondeva in un'abitazione a Chieti. Sul suo capo pendeva un mandato di cattura europeo per una serie di furti

Arrestato romeno latitante, si nascondeva a Santa Chiara
ARRESTATO ROMENO LATITANTE, SI NASCONDEVA A SANTA CHIARA. Nelle prime ore della mattinata i Carabinieri della Stazione di Cepagatti, insieme a quelli dei Nuclei Operativi e Radiomobili di Pescara e Chieti hanno arrestato L.J.A., 50enne romeno, sul cui capo pendeva un mandato di arresto europeo richiesto dalla polizia di Bucarest da oltre 3 anni.
L’uomo, che aveva soggiornato in passato a Cepagatti, è stato individuato dai militari in un’abitazione a Chieti, in via salita Santa Chiara.
 
Portato in carcere dovrà rispondere alle autorità del suo paese natale per una serie di furti commessi in patria.
 
Redazione Independent

sabato 27 giugno 2015, 14:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
via salita santa chiara
chieti
furto
abitazione
romeno
notizie
Cerca nel sito

Identity