Arrestato ladro di biciclette

Un 46enne tenta un furto in via Napoli. Il proprietario lo scopre e scoppia una rissa con un tubo di ferro

Arrestato ladro di biciclette

VIA NAPOLI. ARRESTATO RAPINATORE. Intorno alla mezzanotte è arrivata una richiesta di aiuto alla Centrale operativa della Questura di Pescara per denunciare un’aggressione ai danni di un quarantaduenne in via Napoli. Giunti sul posto i poliziotti hanno potuto constatare che Alfonso Costantini, classe 66, pescarese, stava cercando di rubare una bicicletta, legata ad un palo, ma, vistosi scoperto dal proprietario, non aveva esitato a malmenarlo con un tubo in ferro. Era anche scoppiata una rissa, poichè il proprietario non si era arreso al sopruso del furto. Costantini lo aveva colpito provocandogli lesioni ad un braccio, ma la vittima aveva reagito ed era persino riuscito a bloccarlo. Il Costantini è stato subito bloccato ed arrestato  per il reato di tentata rapina aggravata e tradotto in carcere. Nei pressi dalla bicicletta, danneggiata dall’autore del reato, venivano rinvenuti due tubi in ferro successivamente sequestrati.

reda inde

domenica 12 agosto 2012, 12:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
alfonso costantini
rapina
aggravata
arrestato
polizia
via napoli
furto
bicicletta
tubo
ferro
rissa
lesioni
notizie
pescara
Cerca nel sito