Arrestato genitore orco

Scandalo pedofilia a Teramo: 59enne faceva prostituire la figlia 13enne. Obbligo di firma per la madre

Arrestato genitore orco

SCANDALO PEDOFILIA A TERAMO. ARRESTATO GENITORE DI UNA 13ENNE. E' una vicenda da brivido quella che sta venendo fuori dall'inchiesta della magistratura di Teramo su un presunto scandalo di pedofilia. Un uomo di 59 anni, di etnia rom, è stato arrestato con l'accusa di sfruttamento aggravato della prostituzione minorile ai danni della propria figlia di soli 13 anni. La madre della vittima di 39 anni, invece, è stata sottoposta all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

UOMO SORPRESO IN AUTO CON LA MINORE. La squallida vicenda è venuta a galla nel novembre scorso quando un uomo venne sorpreso in auto in atteggiamento intimo con la ragazzina. Le successive indagini, coordinate dal pm di Teramo Silvia Scamurra e successivamente dal collega Stefano Gallo della Procura della Repubblica dell’Aquila, avrebbero fatto emergere una realtà di profondo squallore e dregado in cui viveva la famiglia oggetto dei provvedimenti. Nella vicenda sono coinvolte altre persone, presumibilmente clienti, la cui posizione è tuttora al vaglio della magistratura.

Redazione Independent

mercoledì 15 maggio 2013, 15:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pedofilia
teramo
prostituzione
sfruttamento
notizie
abruzzo
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!