Arrestato con mezz'etto di marijuana alla Golena Sud

Giovane pescarese incensurato inseguito in auto dalla polizia. In casa droga, soldi e strumenti per il confezionamento

Arrestato con mezz'etto di marijuana alla Golena Sud

ARRESTATO 22ENNE INCENSURATO PER SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI. Un giovane 22enne pescarese, A.G, incensurato, è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti al termine di un inseguimento in centro. Il Pm Paolo Pompa ne ha disposto la custodia cautelare ai domiciliari in attesa del processo per direttissima previsto per domani mattina.

DROGA IN CASA. Il giovane è stato notato nell’area Golena Sud del porto di Pescara, mentre circolava a bordo della sua autovettura a forte velocità. Inseguito e rintracciato da una pattuglia della Volante ha mostrato subito un eccessivo nervosismo che ha spinto gli agenti a perquisire in mezzo. Aveva con sè alcune dosi di marijuana così si è deciso anche per la perquisizione presso il domicilio. In casa del giovane c'erano 405 grammi della stessa sostanza e 27 di hashish. Nella circostanza venivano rinvenuti 2 bilancini di precisione, nonché attrezzature specifiche per il trattamento della marijuana e materiale vario utile al confezionamento in monodosi.

Redazione Independent

giovedì 05 settembre 2013, 19:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
golena sud
pescara
porto
giovane
arrestato
marijuana
Cerca nel sito