Arrestato a Francavilla pregiudicato con 180 grammi di cocaina pugliese

Blitz della Guardia di Finanza nell'abitazione dell'uomo che conduceva una vita molto agiata nonostante fosse disoccupato. Adesso è in carcere

Arrestato a Francavilla pregiudicato con 180 grammi di cocaina pugliese

FRANCAVILLA AL MARE:ARRESTATO PUSHER CON 180 GRAMMI DI COCAINA. I Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Chieti hanno tratto in arresto D.L., pluri-pregiudicato pugliese domiciliato a Francavilla al Mare.

I militari sospettavano che l'uomo spacciasse droga perchè, pur essendo disoccupato, conduceva una vita estremamente agiata. Dall’attività investigativa è emerso che in effetti era solito incontrarsi con tossicodipendenti del posto e con piccoli “pusher” di Francavilla al Mare.

I pedinamenti effettuati avevano permesso di appurare che l’uomo avesse la disponibilità di due distinti appartamenti nel comune di Francavilla.

Venerdì scorso si è deciso per il blitz. Prima è stato fermato per un controllo che poi è stato esteso anche ad uno dei due appartamenti utilizzati.  Durante la perquisizione D.L. era sembrato stranamente tranquillo e rilassato, almeno fino al momento in cui i militari non scoprono quel mazzo di chiavi.

Dopo alcuni momenti di visibile imbarazzo si è deciso di utilizzarle per aprire le porte dell’altro appartamento dentro il quale, come sospettavano gli inquirenti, c'era la droga: 180 grammi di cocaina ed un bilancino elettronico di precisione.

Alle operazione ha partecipato anche l'unità cinofila in forza alla Tenenza della Guardia di Finanza di Ortona.

A quel punto D.L. veniva arrestato ed associato presso il carcere di Chieti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Gli inquirenti ritengono che lo stupefacente sequestrato fosse destinato sia a tossicodipendenti che a piccoli “pusher” della zona di Francavilla al Mare ed il ricavato della vendita della sostanza illecita, avrebbe superato i centomila euro.

Sono tuttora in corso ulteriori approfondimenti investigativi diretti ad individuare i canali di approvvigionamento che hanno permesso all’arrestato di rifornirsi della cocaina.

Redazione Independent

 

martedì 21 luglio 2015, 12:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
francavilla al mare
cocaina
pregiudicato
pugliese
notizie
Cerca nel sito

Identity