Arrestati due minori a Vasto. Pesantissime le accuse: compresa la violenza sessuale

La vittima è una ragazzina di 16 anni che ha trovato il coraggio di denunciare tutto ai carabinieri. Le accuse comprendono anche la riduzione in schiavitù

Arrestati due minori a Vasto. Pesantissime le accuse: compresa la violenza sessuale

ARRESTATI DUE MINORI A VASTO CON ACCUSE GRAVISSIME. Sono gravissime le accuse a carico di due minori arrestati questa mattina a Vasto dai carabinieri. Per loro le accuse vanno dalla riduzione in schiavitù, alla violenza sessuale di gruppo fino alla cessione di stupefacenti. E il tutto si sarebbe protratto per circa due anni.

La vittima dei soprusi è una ragazzina di 16 anni, non ancora compiuti, che ha trovato il coraggio di denunciare a distanza di tempo le violenze cui era stata costretta, compresi favori sessuali di gruppo attraverso la minaccia della diffusione tramite social di sue foto e video osè.

Secondo la ricostruzione fornita dai militari tutto sarebbe iniziato da una normale frequentazione adolescenziale poi trasformatasi in un vero e proprio incubo. I due sono stati condotti presso l’Istituto Penale per i minorenni di Casal del Marmo di Roma e presto verranno interrogati dalla magistratura vastese.

Redazione Independent

lunedì 04 giugno 2018, 16:39

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vasto
minori
violenza sessuale
ragazzina
vittima
ultime notizie
arrestati
carabinieri
Cerca nel sito