Arrestata insospettabile incensurata

Manoppello. Denunciata per spaccio di droga una 26enne operaia: in auto e sul posto di lavoro 324 gr. di hashish

Arrestata insospettabile incensurata

MANOPPELLO: ARRESTATA INSOSPETTABILE INCENSURATA.  I carabinieri della stazione di Manoppello, coordinati dal Loris Zonetti, nel corso di una operazione di polizia finalizzata alla prevenzione e repressione delle attività di spaccio, hanno arrestato in flagranza di reato A.S., ventiseienne di Manoppello, incensurata.

La donna, da alcuni giorni nel mirino degli inquirenti, è stata fermata in occasione di un controllo alla circolazione stradale, nel corso del quale sono stati rinvenuti circa 300 gr. di hashish, suddivisi in tre panetti, occultati all’interno della sua borsetta.

Invani sono stati i numerosi tentativi di giustificazione addotti dalla donna. I militari, infatti, insospettiti dal suo comportamento hanno proceduto anche ad una accurata perquisizione del posto di lavoro, dove sono stati trovati, ulteriori 24 gr della stessa sostanza.

Redazione Independent

domenica 28 luglio 2013, 12:04

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
manoppello
notizie
arresto
droga
caraninieri
Cerca nel sito