“Armonie e Contrasti” al Museo Michetti di Francavilla al Mare

La collettiva, curata da Alessandro Pagano, si terrà dal 16 al 31 dicembre. Ecco i nomi dei partecipanti

“Armonie e Contrasti” al Museo Michetti di Francavilla al Mare

AL MUMI TORNA "ARMONIE E CONTRASTI". L’arte, nel suo significato più ampio, comprende ogni attività umana – svolta singolarmente o collettivamente – che porta a forme creative di espressione estetica, poggiando su accorgimenti tecnici, abilità innate o acquisite e norme comportamentali derivanti dallo studio e dall'esperienza. Nella sua accezione odierna, l'arte è strettamente connessa alla capacità di trasmettere emozioni e "messaggi" soggettivi. Tuttavia non esiste un unico linguaggio artistico e neppure un unico codice inequivocabile di interpretazione.

Sono questi i principi su cui è stata ideata la collettiva "Armonie e Contrasti", giunta alla terza edizione, che si terrà dal 16 al 31 dicembre presso il MuMi (Museo Michetti) di Francavilla al Mare, curata da Alessandro Pagano e patrocinata dal Comune di Francavilla - assessorato alla cultura. La mostra ha lo scopo di valorizzare artisti emergenti che abbiano uno stretto legame con il territorio, in un percorso guidato tra molteplici interpretazioni dell'Arte.

Quest'anno sarà incentrata su illustrazioni e pop art; durante l’inaugurazione sarà possibile apprezzare gli artisti all’opera, grazie anche all’organizzazione di un’estemporanea di pittura. Questi i partecipanti: Ennio Longo, Raffaele Mennuni, Tonino Bosco, Roberto Selvaggi, Raul Quintiliani e Christian Serafini. L’inaugurazione è fissata venerdì 16 dicembre alle ore 18,30.

Redazione Cultura 

giovedì 15 dicembre 2016, 17:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
amonieecontrasti
eventi
mostre
museomichetti
francavillaalmare
alessandropagano
Cerca nel sito

Identity