Sicilia, Apriti Sesamo!

Il "maestro" catanese Franco Battiato sarà "L'Uomo alla Cultura" della Giunta del neogovernatore Crocetta

Sicilia, Apriti Sesamo!
FRANCO BATTIATO VEDRAI CHE CAMBIERA'. Il "maestro" ha accettato la delega alla cultura offertagli dal Governatore della Regione Sicilia Rosario Crocetta. Franco Battiato, quando ha ricevuto la proposta dal Presidente Crocetta di entrare nella sua Giunta, sarà stato in dubbio fino alla fine se accettare o meno l'incarico. Poi però ha accettato, ma non vuol essere chiamato assessore perché "la parola assessore mi offende", ha detto il Maestro. Per due giorni, prima di accettare l'offerta,il dubbio lo avrà tormentato ricordando le parole della sua canzone "Povera Patria" quando dice prima pessimisticamente "Non cambierà, non cambierà" e poi "forse cambierà vedrai che cambierà". Come poteva rifiutare di accettare l'offerta, Franco Battiato, senza rinnegare le sue parole di fiducia nel cambiamento? Forse cambierà vedrai che cambierà,canteremo con lui,nella speranza che "il mondo torni a quote più normali". Il maestro ha deciso di impegnarsi e ha deciso che presterà il suo lavoro a titolo gratuito, perché vuol essere libero di andarsene qualora lo ritenesse necessario. In sostanza ha ottenuto carta bianca dal 
Presidente della Regione di poter "organizzare eventi che mettano la sicilia in contatto con il resto del mondo".
Clemente Manzo

martedì 06 novembre 2012, 16:09

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
battiato
assessore
cultura
sicilia
crocetta
Cerca nel sito